lunedì 14 dicembre 2015 Roma, Italia

Septum Clicker: Cosa, dove, come e... quanto?

Septum Clicker & Septum Piercing: Cosa, dove, come e... quanto?
FKA twigs

Quando, per la prima volta, ho indossato il famoso anello al naso, questo piercing non veniva ancora associato agli hipster e alle beauty blogger, ma portava con sé la connotazione negativa attribuitagli durante gli anni 70'/80'; veniva infatti considerato il piercing dei punkabbestia, dei punk, degli anarchici, degli attivisti o... delle mucche.

Septum Clicker & Septum Piercing: Cosa, dove, come e... quanto?
Urban Dictionary



Da circa tre anni a questa parte la percezione di questo piercing è completamente cambiata.
Come con i capelli colorati, si vede sulle passerelle, sui red carpet, sui cantanti pop e sul grande e piccolo schermo (addio cliché del tossicodipendente caratterizzato da qualche piercing e/o tatuaggio).
È diventato un piercing per tutti, alla portata di tutti e non viene più associato a una sola tipologia di persone né a un singolo genere.

Septum Clicker & Septum Piercing: Cosa, dove, come e... quanto?
Zoë Kravitz | Grimes

Nella società occidentale è passato da simbolo di ribellione ad accessorio di bellezza e, come ogni moda, la sua fine si avvicina sempre più...

Septum Clicker & Septum Piercing: Cosa, dove, come e... quanto?
Givenchy Nose ring 2012


Cosa?


Facciamo un passo indietro nel tempo e scopriamo insieme le origini di questo ornamento.
I primi avvistamenti risalgono a oltre 4000 anni fa, nel Medio Oriente; quello al setto era il piercing più diffuso, dopo quello ai lobi, tra i popoli primitivi.

Septum Clicker & Septum Piercing: Cosa, dove, come e... quanto?
Photograph of seven Aboriginal male hunters

Era uno degli ornamenti preferiti delle comunità di guerrieri; le grandi zanne (septum tusk) utilizzate come gioiello garantivano un aspetto feroce e aggressivo, in grado di intimorire i nemici.
I septum tusk venivano realizzati prevalentemente con zanne di maiale ed erano molto diffusi nella Nuova Guinea e nelle Isole Salomone.

Ma ogni tribù utilizzava materiali e gioielli differenti, e dietro a ogni septum si nascondevano motivazioni diverse.

Il gioiello più prestigioso degli Asmat, tribù della Nuova Guinea, veniva chiamato Otsj e poteva raggiungere i 25mm di diametro. Questi gioielli venivano realizzati con le ossa delle zampe del maiale o con le tibie dei nemici sconfitti in battaglia.

Septum Clicker & Septum Piercing: Cosa, dove, come e... quanto?
Asmat

Tra gli Aztechi, i Maya e gli Incas i materiali più utilizzati erano l’oro e la giada per le loro connotazioni religiose mentre in Africa, gli stessi materiali, erano sinonimo di ricchezza.

Il septum era largamente diffuso anche tra le tribù di nativi nordamericani - dove simboleggiava lo status sociale dei maschi all'interno delle tribù - tra gli aborigeni australiani - che indossavano una lunga stecca per appiattire il naso - e tra i Marumbo, del Brasile occidentale - che indossavano file di perle per entrare in sintonia con la natura

Septum Clicker & Septum Piercing: Cosa, dove, come e... quanto?
Aboriginal nose bones

Il significato dell'ornamento variava da cultura a cultura, come l'età in cui il foro veniva praticato.
Il septum può rappresentare bellezza, ricchezza, salute, potere, status sociale, raggiungimento di un obiettivo, appartenenza etc.. etc...

La tribù Bundi di Papua Nuova Guinea utilizzava questo piercing come rito di passaggio all’età adulta, effettuandolo sui maschi delle tribù di un'età compresa tra i 18 e i 22 anni, mentre molte altre tribù lo utilizzavano come rituale per i bambini tra i 9/10 anni.

You were lost in the bush and now you have come back. You have come back mature; you are men. When you return to your hamlet many girls will come after you. But if you have lived well, and if they come after you, all the well. You will now have your noses pierced to allow you to sing with girls and lead a life like that of your elders. Your (Kangi Poroi) caused you to go to all this trouble, now it will be over. - Tribal Man

In India, Nepal e in Tibet veniva (e viene tuttora) indossato il Bulak (anche conosciuto come Nathori in India) un gioiello con pendente talvolta talmente grande da coprire l'intera bocca.

Septum Clicker & Septum Piercing: Cosa, dove, come e... quanto?
Bulak

Ancora oggi gli indiani di Kuna praticano questo rituale per mostrare lo stato sociale, tribale e religioso.


Come?


E dopo questo breve accenno storico, torniamo a noi.

Cos’è il septum?
Si fora l’osso? La Cartilagine?
È vero che è il piercing più doloroso?

Il septum piercing, oggi molto meno diffuso del nostril, si ottiene forando la morbida e sottile membrana situata tra la parte bassa del naso e la cartilagine; nel mondo della body modification questa membrana prende il nome di sweet spot.
Non si fora in nessun modo l'osso e solitamente nemmeno la cartilagine.
Per capire il punto esatto in cui il foro viene effettuato basta posizionare pollice e indice alla base del setto nasale e tirare un po’ verso il basso; la membrana sarà facilmente individuabile alla fine della parte cartilaginea.

Anche la cartilagine può essere forata ma questo andrebbe fatto solo in due casi:

  • quando una particolare conformazione del naso lo richiede; 
  • quando si desidera un foro di grandi dimensioni.
    La posizione più alta si presta maggiormente alla dilatazione, che può avvenire gradualmente o mediante la rimozione di un pezzo di cartilagine tramite l’uso di uno strumento chiamato dermal punch. In questo modo sarà possibile nascondere anche un foro di medie dimensioni.
Uno dei più grandi vantaggi di questo piercing è infatti l'invisibilità! È l'unico piercing facciale facile da nascondere.

È il piercing più doloroso? Sicuramente no.
Fa male? Nì.

Septum Clicker & Septum Piercing: Cosa, dove, come e... quanto?
Industrial Strength

Inutile specificare che la percezione del dolore varia da persona a persona, ma l’unica cosa veramente dolorosa nella realizzazione di questo piercing (del diametro comune, per quelli di grandi dimensioni il discorso è diverso) sono le pinze, ma sono talmente obsolete che non vengono quasi più utilizzate dai piercer professionisti. Il septum infatti viene - quasi - sempre realizzato mediante tecnica freehand, che diminuisce il trauma per il vostro corpo e… la vostra mente.
Lacrimerete un sacco, questo sì! Ma la procedura è davvero breve e in fase di guarigione non si proverà alcun dolore. A parte i primi, piccoli disagi dovuti al nuovo corpo estraneo in una posizione particolare, non vi è nulla di traumatico.
Un piercing fatto bene è facile sia da curare che da far guarire; per questo, e per altri mille motivi, bisogna sempre affidarsi a un piercer professionista!
Mai al cugino di..., a quello studio che sembra fico né ai maledetti centri estetici. Un piercing realizzato bene, con il gioiello adatto al vostro corpo e del giusto materiale FA la differenza.

Il prezzo di un septum piercing di normali dimensioni realizzato da piercer professionisti, oggi si aggira intorno ai 70€ e viene sempre realizzato con gioielli di altissima qualità, quasi sempre in titanio.
Ricordate che un piercing in salute dipende sì, dal piercer, ma anche dalle vostre cure.


Dove? A quanto?


E adesso veniamo all’argomento del post: i septum clicker, una tipologia di gioiello molto particolare che ha iniziato a diffondersi intorno al 2010.

Septum Clicker & Septum Piercing: Cosa, dove, come e... quanto?
Laughing Buddha Tattoo

La diffusione di questi gioielli è iniziata tra gli appassionati della modificazione corporea per poi arrivare, nel giro di pochissimo tempo, sulle passerelle e i red carpet.

I primi septum clicker non erano proprio alla portata di tutte le tasche.
Si partiva (e si parte, tuttora, per alcuni marchi) dai 150$ di spesa per superare anche i 1000$ tra i modelli più pregiati di marchi come Body Vision Los Angeles (BVLA) e Maria Tash.

Septum Clicker & Septum Piercing: Cosa, dove, come e... quanto?
Maria Tash

Nel 2012, poco prima del grande vero boom, Industrial Strength decide di creare dei clicker accessibili a un pubblico più ampio, con prezzi che partono dai 70$.

Septum Clicker & Septum Piercing: Cosa, dove, come e... quanto?
Industrial Strength


L'anno successivo scoppia il boom e iniziano a spuntare jewelry designer come funghi; Il prezzo di partenza si abbassa, i materiali cambiano e si possono trovare bellissimi septum clicker a partire da 10€.
Gran bel passo, rispetto a 150$, eh?
La differenza c’è, si vede e si sente. Ma per un piccolo sfizio una decina d’euro posson bastare.

Septum Clicker & Septum Piercing: Cosa, dove, come e... quanto?
greta_ag


Il portafogli sarà contentissimo, mi sembra chiaro, ma il foro?
Il foro no, non sempre.
Gioielli in titanio, oro (14k e 18k) e acciaio chirurgico possono essere indossati su fori appena realizzati, in fase di guarigione o irritati.
Materiali come il rame, l’ottone, il legno e tutte quelle cose non ben definite che si trovano su etsy NO.
Vanno indossati solo e sempre in fori perfettamente sani e guariti; potrebbero causare irritazioni e, nel peggiore dei casi, infezioni.
Prestate sempre attenzione al materiale soprattutto se siete allergici al nickel.
In questi casi si consiglia di utilizzare il titanio perché, oltre a pesare meno ed essere adatto a persone con la pelle sensibile, non contiene nickel.
Il titanio Implant Grade è il migliore in circolazione, costa un po' di più ma dura - letteralmente - una vita. 
Se avete il foro dilatato vi consiglio di indossare prima un tunnel e poi il clicker, in modo da mantenere la superficie al sicuro.

Ma ora, bando alle ciance.


Dove acquistare i septum clicker


Ecco dove trovarli online:


Ne trovate tantissimi anche su etsy, basta avere un po' di pazienza e usare tag specifici.

Marchi come Industrial Strength, Maria Tash, BVLA e Wildcat possono essere facilmente acquistati anche presso il vostro studio di fiducia.

Septum Clicker & Septum Piercing: Cosa, dove, come e... quanto?
Maira Tash


Septum Clicker & Septum Piercing: Cosa, dove, come e... quanto?BVLA



Non avete il piercing?
Non preoccupatevi, hanno pensato anche a voi.
Trovate diversi septum clicker finti tra i siti da me elencati o anche su LAMODA e Gold Soul
Anche Givenchy e Ileana Makri ne hanno creati diversi:


Septum Clicker & Septum Piercing: Cosa, dove, come e... quanto?

Che ne pensate di questi gioielli?
Vi piacciono?

Posta un commento

Latest Instagrams

© an inquisitive girl. Design by FCD.